Archivi tag: pneumatici

Bridgestone

Esempio Prezzi Pneumatici

Pneumatico
Pneumatico Continental

Spesso sugli pneumatici uno non ci fa caso (non lo si va a guardare tutte le volte che si parcheggia l’auto) ma in realtà sono molto più importanti delle nostre scarpe perché grazie ad essi ci possiamo muovere,  frenare, accelerare e fare le curve. Ma se questi vengono trascurati… che cosa può succedere?

Può succedere di tutto e anche di più. Se la foratura è un problema passeggero (anche se è importante se cade nei momenti meno opportuni!), il peggio è quando a causa di uno pneumatico usurato o vecchio si può sbandare… con tutte le conseguenze del caso per se stessi e per tutti i passeggeri che sono a bordo.

Detto questo per rendere più semplice una scelta davvero importante, ecco alcuni misure di pneumatici divise per autovetture che le montano:

Agila B (2004-2015)

  • 185/60 R15 84H
    • ContinentalPneumatico Continental EcoContact 5 (1′ impianto) 92,00€

Corsa D (2005-2015)

  • 185/65 R15 88T  (per cerchio in ferro)
    • Pneumatico ContinentalContinental EcoContact 5 (1′ impianto) € 155,41 scontato € 80,00
  • 195/55 R16 87H (per cerchio in lega)
    • Pneumatico ContinentalContinental (1′ impianto) 116,00€

Meriva A

  • 185/60 R15 84H (benzina 1.4i)
    • Pneumatico ContinentalContinental (1′ impianto) 92,00€
  • 185/60 R15 88H (diesel e benzina 1.6i)
    • Pneumatico ContinentalContinental (1′ impianto) 98,00€

Meriva B (2009-2017) o Astra H (2004-1010) o Zafira B (2005-2013)

  • 205/55 R16 91V
    • Pneumatico ContinentalContinental 99,00€
    • Pneumatico BridgestoneBridgestone 97,00€
  • 225/45 R17
      • Pneumatico ContinentalContinental 119,50€
      • Bridgestone 116,00€Pneumatico Bridgestone

     

Tutti prezzi comprendo IVA, Montaggio, Equilibratura, Smaltimento e valvola nuova*.

Ovviamente per altre misure o marche basta che scrivere a info@bora2000.it per un preventivo gratuito.

 

*: valvola esclusa se sono presenti valvole con sensore di pressione pneumatico.

 

768 visite
Cascada

Prepararsi per l’inverno

Salve a tutti, la bella stagione si sta allontanando e cominciano i primi freddi, oltre al cambio di stagione nel vostro armadio dovete preparare anche la vostra Opel… ecco alcuni consigli.

Batteria
Batteria Originale Opel

Le prime cose da controllare quando si avvicina il freddo è la batteria del motore, ma non solo, anche il sistema di  raffreddamento, vi sembra strano? Insomma per niente, il liquido di raffreddamento serve anche a riscaldare l’abitacolo quando accendete l’aria calda.

Volete sentire il caldo in auto? Allora venite da noi in officina per un controllo.

Altro punto molto importante sono le spazzole tergicristallo. Se queste in estate non sono  state molto utilizzate in autunno ed inverno si usano alla grande. In Opel ci sono promozioni autunnali sulle spazzole tergi anteriori molto vantaggiose.

Acquaplaning
Esempio Acquaplaning

Ma non finisce qui, altro fattore importante sono gli pneumatici che fanno davvero la differenza su un fondo stradale bagnato o con fango. Non bisogna dimenticare che una macchina si regge proprio sugli pneumatici e se questi non sono in perfetto stato causano sbandamenti in curva o effetto acquaplaning su rettilineo bagnato. Inoltre pneumatici molto usurati sono più soggetti a forature. Passa da noi per un controllo… anche senza appuntamento.

 

In fine per il viaggio invernale e per la cura della tua Opel ci sono tanti accessori a disposizione, i più diffusi sono questi:

  • catene da neve (in alternativa agli pneumatici da neve)
  • modulo base portapacchi;
  • contenitori da tetto;
  • portabici da tetto;
  • vasche e reti di carico vano bagagli.

Questi sono solo alcuni degli accessori che potete scegliere all’interno del catalogo accessori originali Opel.

 

867 visite
Pneumatico Invernale

Obbligo pneumatici o catene da neve ⛄️❄️⛄️

Vi siete ricordati che dal 15 novembre è tornato l’obbligo delle catene da neve a bordo o degli pneumatici da neve montati?

Scritta M+S
Dettaglio scritta M+S

Fate attenzione perché l’obbligo vale su tutte le autostrade italiane, e anche sui tratti urbani delle autostrade stesse, come il tratto urbano dell’A24. Inoltre l’obbbligo vale anche per il Grande Raccordo Anulare.

Dopo gli obblighi imposti dalla legge si passa a spiegare come assolverli, le possibilità sono (come appunto dice la legge) sono 2:

  • Catene da neve
  • Pneumatici da neve

Descriviamo ora velocemente le due applicazioni come avvengono.

Pneumatici da Neve

La questione dei pneumatici da neve è diventata comune da pochi anni a questa parte per via della diminuzione sensibile dei prezzi di questo tipo di pneumatico. Ora un pneumatico invernale ha costi uguali (e a volte anche inferiori) allo stesso pneumatico estivo, scendendo un po di qualità ovviamente.

Inoltre i pneumatici da neve possono essere necessari anche nei  casi in cui le catene da neve non sono montabili su alcune tipologie di pneumatici/autoveicoli in quanto il produttore non le ha consentite per limiti fisici della vettura stessa (dovuto alla misura del pneumatico in combinazione della conformazione della sospesione anteriore, in quanto la catena potrebbe toccare sugli organi stessi della vettura).

Pneumatico Invernale
Dettaglio di uno pneumatico invernale

Per gli pneumatici da neve ci sono due scelte:

  • pneumatici da neve
  • pneumatici 4 stagioni

I primi sono gli pneumatici da neve tipi da uso esclusivo invernale, mentre i secondi sono una notevole novità e sono progettati per essere utilizzati in estate e in inverno ed hanno sempre l’omologazione “M+S”, quindi perfettamente in regola con le norme del codice della strada. Il prezzo è un di poco più alto di un pneumatico da neve ma ha il forte vantaggio di non dover essere smontato d’estate e rimontato in inverno.

Catene da Neve

Le catene da neve sono necessarie solo quando il manto stradale è ricoperto da neve o da ghiaccio, in questi casi non avendo pneumatici adatti è indispensabile per la sicurezza montare le catene da neve (ma anche proprio per consentire la marcia stessa della vettura).

Catena da neve
Esempio di catena da neve tradiz.

Di queste ne esistono di due tipi:

  • Catene tradizionali (a gabbia)
  • Catene ad aggancio laterale

Le catene da neve tradizionali hanno una gabbia nella quale lo pneumatico viene avvolto cosi’ da permettere l’aderenza su fondi innevati o ghiacciati, ma la conformazione di questa gabbia va a posizionarsi anche nella

parte interna dello pneumatico. Il montaggio di questo tipo di catena non è dei più semplici e richiede una certa manualità. Inoltre su autovetture con ridotti spazi di tolleranza tra pneumatico e sospensione o tra pneumatico e carrozzeria non è possibile montare questa tipologia di catene (questo è sempre specificato nel libretto di uso e manutenzione della vettura).

Catena ad aggancio laterale
Esempio di catena ad aggancio laterale

Per vetture che hanno pneumatici molto grandi o molto ribassati e per vetture che specificatamente riportano non catenabili con catene tradizionali, è necessario l’utilizzo di catena ad aggancio laterale. Questa tipologia di catene non hanno una gabbia sul lato interno dello pneumatico ma si agganciano ad un bullone della ruota stessa e da li fanno trazione per poggiarsi sul battistrada dello pneumatico. Questa soluzione è piu’ costosa di una catena tradizionale (sui 280€) ma ne permette un uso ed una applicazione molto piu’ veloce e comoda rispetto alla catena tradizionale).

Note e contatti

Se avete bisogno di un preventivo per degli pneumatici da neve o 4 stagioni contattateci, ma anche se avete bisogno di catene da neve non esitate. Inoltre possiamo fornire speciali catene da neve per pneumatici non catenabili.

Possiamo aiutarvi anche se avete gli pneumatici da neve e non sapete come montarli offriamo il servizio di montaggio ed equilibratura, contattaci per un preventivo (i prezzi cambiano in funzione della misura del pneumatico).

Ecco i nostri contatti: tel 062305305 oppure WhatsApp 3939530292 oppure Telegram 3939530292 .